In cosa consiste il digital marketing?

L’evoluzione della pubblicità con l’avvento del digitale

Il marketing è onnipresente. Basta aprire gli occhi per rendersi conto di quante volte nel corso della giornata siamo oggetto di una strategia di marketing. Mentre passeggiamo e vediamo un cartellone pubblicitario, quando troviamo dei volantini nel nostro condominio, mentre scorriamo le pagine sui social e ci appaiono delle ads, etc.

Il vecchio detto “la pubblicità è l’anima del commercio” continua ad essere valido, nonostante i modi per fare pubblicità cambiano nel corso del tempo in base a come cambiano le persone e le loro abitudini.

Se anche noi abbiamo un’attività imprenditoriale, sia essa di natura fisica oppure online, sicuramente abbiamo pensato a come fare per raggiungere nuovi clienti, per far conoscere il vostro marchio e per aumentare le vendite. Iniziare a fare marketing vuole dire curare dall’inizio la vostra immagine, creare una brand identity forte e facilmente riconoscibile, che vi distinguerà nettamente dai vostri competitors.

Successivamente bisognerà attuare alcune strategie che possano promuovere la vostra attività. Per far questo di solito ci si rivolge ad un’agenzia web. Una web agency Roma altro non è che un team di professionisti in grado di stilare e mettere in atto una strategia ottimale che tenga conto dei vostri obiettivi e delle vostre possibilità. Andiamo a vedere più da vicino quali sono alcune delle tecniche di digital marketing più comuni.

Le principali tecniche del digital marketing

Avete sentito parlare di social media marketing? Ebbene, le persone trascorrono sempre più tempo sui social. Facebook, Instagram, Twitter… queste piattaforme fanno ormai parte della nostra quotidianità. Sarebbe un errore trascurare questi canali per raggiungere un numero più vasto, per aumentare le vendite e per fidelizzare i clienti. Per raggiungere questi risultati, il social media manager crea dei post ad hoc, accattivanti ed originali, analizza il mercato per seguire le tendenze del pubblico, promuove delle campagne pubblicitarie targettizzate su una determinata fascia di pubblico, etc.

Il copywriting è un altro ramo del marketing digitale. Un copywriter è in grado non solamente di scrivere bene e correttamente dei testi, ma di farlo con degli obiettivi ben precisi: empatizzare con il pubblico, promuovere le vendite oppure ottimizzare i testi in ottica SEO. Cos’è la SEO? Questa sigla sta per Search Engine Optimization (ottimizzazione per i motori di ricerca). Grazie ad una buona strategia SEO (che comprende la scrittura di testi che contengono delle keywords adatte), il sito internet sarà considerato di maggior “valore” agli occhi dei motori di ricerca, e questo farà si che appaia nei primi risultati quando un utente effettua una ricerca pertinente. Si tratta di un metodo per aumentare in maniera “organica” (senza ricorrere alla pubblicità a pagamento) l’autorevolezza e la visibilità di un sito, ed i risultati si vedranno nel lungo periodo.

L’e-mail marketing è un altro modo per aumentare le vendite. Si tratta di una strategia abbastanza potente, visto che consiste nel contattare chi ha già manifestato un certo interesse verso la nostra attività, tanto da lasciarci il proprio indirizzo e-mail.

Quelle che abbiamo visto sono solamente le principali strategie di digital marketing. Contattare un’agenzia di comunicazione marketing oriented sarà fondamentale per la nostra crescita professionale.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *