Il gioco della roulette nelle sue diverse versioni

Il gioco della roulette è antico e qualcuno può pensare che sia un unico gioco d’azzardo. Sì, in effetti si può dire che esiste una roulette originaria solo che non si sa bene dove sia veramente nata.

Di fatto la roulette ha origini francesi ed è un gioco francese che si è diffuso nel mondo fino a creare due versioni, quella inglese e quella americana.

Si racconta che la roulette potrebbe essere nata nell’Antica Roma o nell’Antica Grecia con l’uso delle ruote dei carri militari, usate per creare un gioco di fortuna tra gli arruolati dell’esercito oppure nel popolo.

Si narra anche di un monaco proveniente dall’Asia, forse dalla Cina, con questo gioco in Europa. La storia più certa è però quella francese con la sua diffusione in loco e negli altri paesi.

Le versioni della roulette e le loro caratteristiche

Come dicevamo quindi, le versioni della roulette sono diverse, le conoscete? Se la risposta è no continuate a leggere il nostro articolo perché ve le diciamo subito.

Iniziamo dalla roulette francese, la più diffusa anche nella dimensione online (ecco una lista casino stranieri per constatare quanto scriviamo).

  • Il tavolo della roulette francese si definisce nel gergo un classico. Ha numeri da 0 a 36 ripetuti sia sulla ruota con elementi di legno, dorato, vetro e la pallina che in passato era di avorio oggi è realizzata con altri materiali. Si definisce uno schema diffuso, ripetuto anche sul tavolo verde ovvero lo schema che comprende le puntate a sistema Passe, Pair, MAnque, Impair, rosso, nero e poi altre sei selezioni. In diverse guide e descrizioni troverete che la roulette francese può essee giocata con regole proprie dei casinò europie o regole internazionali.

La roulette inglese, simile nei numeri ma non nello schema

Grazie di essere rimasti con noi nella lettura, perché andiamo avanti con la versione inglese e americana, logicamente diverse anche se non troppo dalla versione originale francese.

  • La roulette inglese ha la sola differenza di non comprendere la regola dell’en prison. Nella roulette francese si applica questa regola: se esce lo zero le puntate sulle chance semplici vengono imprigionate per la mano in corso.

Questa regola non esiste nella roulette inglese, all’uscita dello zero le puntate sulle chance semplici vengono dimezzate. Nella roulette inglese abbiamo un tappeto di gioco diverso, un solo croupier chiederà ai giocatori se vogliono scommette sui vicini dello zero, serie 5/8 e orfanelli.

La roulette americana, aggiunge due numeri in più e lo 00

  • Negli Stati Uniti d’America le cose si allargano, così la roulette di questo stato aggiunge due numei in più, quindi da 36 a 38.

Oltre allo zero prevede il doppio zero, tutto ciò non basta perché si trova anche una distribuzione dei numeri diversa rispetto alla ruota francese e annunci diversi. Anche qui non esiste la regola dell’en prison e all’uscita delle zero le chance semplici perdono.

Ricordiamo che per chance semplici intendiamo non il puntare sui numeri (scommessa secca) ma sulle combinazioni presenti sullo schema, ad esempio pari o dispari, orfanelli se viene applicata.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *